Loading the content... Loading depends on your connection speed!

Torta con crema di melanzane e pomodorini

torta con crema di melanzane e pomodorini1-torte dolci e salateRicetta tratta dal libro Torte dolci e salate, di Maxine Clark, Luxury Books, 144 pagine, 10,00€.


Ingredienti per 6 persone
Per la base, al gusto di paprika e groviera
75 g di burro
175 g di farina tipo 00
1⁄2 cucchiaino di paprika dolce
1⁄2 cucchiaino di senape in polvere
55 g di groviera
il tuorlo di 1 uovo di media grandezza
2 cucchiai di acqua ghiacciata
sale di Camargue e pepe nero macinato fresco

Per i pomodorini
500 g di pomodorini ciliegia ben maturi
2 spicchi d’aglio
1 cucchiaio di origano
4 cucchiai di olio
sale di Camargue e pepe nero macinato fresco

Per la farcitura di melanzane
2 melanzane di media grandezza
2 spicchi d’aglio
1⁄2 cucchiaino di paprika dolce, affumicata
1 cucchiaio di origano
3 uova di media grandezza
sale di Camargue e pepe nero macinato fresco
2-3 cucchiai di olio d’oliva, per servire

Per la cottura puoi utilizzare una teglia rettangolare con i bordi bassi, 25 x 15 cm circa, un foglio di carta da forno e una manciata di fagioli secchi

Per grigliare i pomodorini, scalda il forno a 160°C. Taglia i pomodorini a metà, in senso orizzontale ed elimina la parte verde dove si attacca il gambo. Disponili su una teglia da forno lasciando la metà tagliata rivolta verso l’alto.
Trita l’aglio finemente e mettilo in una ciotola con origano, olio d’oliva, sale e pepe: mescola con cura e spargi sui pomodorini. Fai cuocere nel forno non troppo caldo per circa 2 ore, controllando di tanto in tanto. I pomodorini devono appassire leggermente e rimanere di un bel rosso brillante. Se diventano troppo scuri, potrebbero essere amari. Cucinati così possono essere conservati in un vasetto, coperti di olio d’oliva.
Per la base della torta, amalgama il burro e la farina fino a renderli della consistenza delle briciole di pane. Unisci la paprika e la senape, il groviera (grattugiato fresco), sale e pepe. Mischia l’uovo, 2 cucchiai di acqua ghiacciata e la farina: lavora il tutto fino ad ottenere un impasto soffice.
Continua ad impastare fino a quando la pasta non è liscia e omogenea, avvolgila nella pellicola e lasciala riposare per 30 minuti. Stendila nella teglia, con una forchetta fai qualche foro sulla base e mettila in frigorifero o nel freezer per 15 minuti. Alza il forno sino a 200°C e poi cuoci secondo le indicazioni di pag. 19.
Per preparare la farcitura, buca la pelle delle melanzane con la forchetta, quindi cuocile nel forno per circa 45 minuti, finché non diventano tenere. Al termine, lasciale raffreddare (in alternativa, puoi fare qualche foro sulla pelle e cuocerle nel microonde alla massima potenza, per circa 12 minuti).
Abbassa il forno a 180°C. Taglia le melanzane a metà, scavane la polpa e passala nel mixer. Aggiungi gli spicchi d’aglio schiacciati, la paprika, l’origano, le uova (dopo averle sbattute), sale e pepe a piacere: frulla gli ingredienti tutti insieme, fino ad ottenere un composto ben amalgamato.
Versa il tutto sulla base della torta e cuoci in forno per 25 minuti circa, fino a quando il ripieno si è sufficientemente rappreso. Decora con i pomodorini, condisci con un po’ d’olio e servi.

[Questa ricetta è tratta da Torte dolci e salate, di Maxine Clark, Luxury Books, 144 pagine, 10,00€]

Be Sociable, Share!

Comments are closed.